inverno
 
 
   
         


 
 
E' tempo di neve, è tempo di luce bianca e riflettente, i nostri impianti e le nostre piste vi aspettano per sciate da ricordare.
Gallery
 

 

 Trofeo Fratini
 
Il TROFEO FIORENZO FRATINI, giunto alla sua VIII edizione nel 2011, si propone nella sua veste di Gara sportiva con scopi benefici a favore dell’Associazione contro i Tumori Toscana ATT, con una nuova formula PER IL 2012.La competizione sarà aperta anche ai non tesserati e prevederà una gara competitiva ma anche una non competitiva.

Il TROFEO FIORENZO FRATINI si riconferma così, nell’impegno e nella volontà degli organizzatori,una vera e propria FESTA DELLO SPORT E DELLA SOLIDARIETA’ SULLA NEVE rivolta in particolare al mondo giovanile.

Il Trofeo consiste in uno slalom gigante e si svolge ogni anno nel mese di Marzo in ValdiLuce. Negli anni il successo della manifestazione ha permesso di raccogliere 15mila euro a favore dell’Att, impegnata nelle cure domiciliari oncologiche gratuite ai malati della Toscana. Numerosi gli sponsor come Fingen, Artim, Ferragamo, Braganti, Rifle, Cias Group, Alto Valore Office Design Spa, Tanini, Scardigli E Ghini, Jit, Montecatini Professional, Prinoth, Slittovia Abetone, Technoalpin, Dopplemayr, Ccm, Kassborher, Johnson E Controls, Gespi, Demac, Rorandelli Costruzioni, Acf Fiorentina.

L’ORGANIZZAZIONE tecnica è stata curata da da sette sci club di Firenze: Lastra, Coverciano, Lanciotto, Certaldo, Alan Signa, Empoli, 23° Ora Galluzzo, oltre che dal Val di Luce. Ben 270 i concorrenti. I trofei sono andati ad Armando Gori (Val di Luce), miglior tempo baby e cuccioli, al fiorentino Lorenzo Bianucci (Coverciano), vincitore sia della classifica a tempi corretti per ragazzi e master, che di quella assoluta, e alla prima società classificata Val di Luce, seguita dalle fiorentine Sef e Lanciotto. Da segnalare anche i premi a Viola Pelù (Val di Luce) prima ragazzi e master, ad Arturo Mangani (Val di Luce) ed Elena Faillace (Sef), primi tra gli allievi e i ragazzi. Nella non competitiva il miglior tempo è stato di Christian Marchetti.

Come sempre partecipatissima la premiazione al termine della gara nella piazza della Val di Luce, abbinata alla sempre attesa estrazione della lotteria, quest’anno particolarmente ricca in quanto in premio c’erano anche un pallone firmato dai giocatori della Fiorentina e una maglia della società viola donati, a nome della squadra viola, da Alberto Gilardino che ha voluto dare una testimonianza di solidarietà. Anche la famiglia Ferragamo ha dato il proprio contributo mettendo in palio una splendida borsa.
Eventi & Curiosità
 
 
 
 



 
Val di Luce S.p.A.
P.zza Strozzi 1 - 50123 - REA Firenze
N. 00583970488 - CAP.SOC. € 5.000.000 i.v.
[credits]